L’Italia in rapporto alla geopolitica del Mediterraneo. Intervista al Sottosegretario Guglielmo Picchi

Nelle ultime settimane l’Italia è al centro dell’attenzione per le future scelte geopolitiche in rapporto al Mediterraneo, all’Europa e al colosso cinese. L’Italia ha quindi grandi responsabilità per il futuro sia nei confronti dei paesi amici del Mediterraneo, storico è il legame con l’Albania e i Balcani, sia con i nuovi attori politici transnazionali quali la Cina. La visita del presidente cinese ha innescato tutta una serie di approfondimenti su tale realtà che necessita la dovuta conoscenza per il nostro paese, soprattutto in termini di rapporti economici e politici. Una cooperazione molto criticata da parte di alcune istituzioni europee e dalle visioni politiche Usa. Nel tentativo di comprendere le prospettive future per il nostro paese, in termini culturali, economici e politici,  Domenico Letizia ha intervistato per i microfoni di RadioAtene il sottosegretario agli Esteri Guglielmo Picchi.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *