FAO: e-learning per la sostenibilità del Pianeta

Una novità molto interessante proviene dalla Fao. La storica organizzazione delle Nazioni Unite ha lanciato 350 corsi di approfondimento online per far accrescere la consapevolezza dell’importanza dell’agricoltura per i nostri sistemi economici e per la sostenibilità del pianeta. La Fao elearning Academy supporta i paesi membri attraverso interventi di sviluppo, garantendo il trasferimento di know-how, conoscenze, abilità e competenze e utilizzando otto diverse metodologie: e-learning, programmi di apprendimento misto, corsi online aperti (MOOC), webinar tecnici, corsi di formazione e di aggiornamento, apprendimento mobile e smart, seminari di formazione diretta, nonché master universitari e programmi di ricerca post-laurea. Per qualsiasi tipo di apprendimento offerto dalla Fao elearning Academy, viene condotta una valutazione preliminare approfondita multi-stakeholder e multidisciplinare, che coinvolge professionisti sul campo e rappresentanti delle organizzazioni produttive, per dare vita ad una formazione con un curriculum completo.

I corsi sono strettamente allineati con gli Obiettivi di sviluppo sostenibile e i programmi strategici della Fao sono sottoposti a peer review, da parte di una vasta gamma di esperti, per garantire accuratezza, qualità e coerenza dei contenuti. Tutte le risorse di apprendimento sono lanciate agli utenti gratuitamente, come bene pubblico globale, supportando direttamente la gamma completa degli Oss, in particolare l’Sdg 4: “Garantire un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti”.

L’obiettivo generale della Fao elearning Academy è quello di contribuire al progresso economico, sociale e sostenibile dei paesi membri. Affinché tale progettualità sia concretamente operativa, gli esperti accademici della Fao stanno concentrando l’attenzione sul trasferimento di competenze e sulla promozione dell’innovazione in ambito agricolo, per rafforzare le capacità dei lavoratori del settore, le risorse umane a tale mondo legate e le istituzioni settoriali. Oltre alle università e ai consorzi universitari, alle istituzioni accademiche e di ricerca, la Fao elearning Academy condivide il frutto della propria ricerca e l’elaborazione scientifica prodotta per un ulteriore sviluppo delle capacità e per la creazione di nuovi corsi elearning, con altre organizzazioni, tra cui le agenzie delle Nazioni Unite, le agenzie di sviluppo, le organizzazioni internazionali e intergovernative, il settore privato, gli istituti accademici e di ricerca e le Organizzazioni Non Governative, al fine di sostenere gli sforzi di sviluppo da parte degli innumerevoli protagonisti del mondo agricolo e agroalimentare. A tal proposto, anche la Fao sta adottando il sistema di certificazione digitale, per accertare con sicurezza l’acquisizione di competenze, i progressi compiuti all’interno delle organizzazioni e aumentare le opportunità di lavoro. La certificazione viene rilasciata dalla Fao, dopo aver superato la valutazione finale con un punteggio pari o superiore al 75% delle risposte esatte.

Approfondimento di Domenico Letizia pubblicato dalla Rivista “Babilon“.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *